PEUGEOT COMPETITION 208 RALLY CUP PRO GIOVANELLA E TONDINA GIGANTI DEL CASENTINO

Semplicemente fantastico il Rally del Casentino che ha segnato il giro di boa del Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO. Su un tracciato naturalmente difficile ma reso ancora più impegnativo per piloti e vetture dalla calura, le PEUGEOT 208 sia della nuova generazione turbo sia della precedente spinta dal propulsore 1.6 aspirato hanno dato una grande dimostrazione di grandi prestazioni e affidabilità, mentre i loro numerosissimi piloti (40 complessivamente le PEUGEOT al via su 102 partenti) hanno dato vita a confronti appassionanti comunque conclusi con risultati vincenti.

Le nuove PEUGEOT 208 Rally 4, inserite in un raggruppamento multiclasse anche con vetture più potenti, hanno di nuovo avuto in Fabrizio Giovanella un efficacissimo interprete, in grado non solo di imporsi nella propria classe (R2C) ma anche di giocarsi ancora una volta la vittoria di giornata anche fra tutte le 2 ruote motrici. E con il risultato del Rally del Casentino Giovanella si è portato al vertice della graduatoria stagionale. Nuova buona prestazione anche per Alessio Bellan, sempre agganciato alla Top5.

Il terzo atto dello splendido e affollatissimo (22 al via!) confronto fra le PEUGEOT 208 R2B è stato un nuovo esempio di incertezza. Terza gara stagionale e terzo diverso vincitore finale, con Riccardo Tondina che ha superato letteralmente allo sprint (1”7 a dividerli al traguardo) Alessandro Zorra, che si consola parzialmente con la conferma al comando della classifica generale. Serratissima anche la lotta per il terzo posto di giornata, andato a Claudio Gubertini che ha preceduto di appena 8” il giovane trentino Fabio Farina, con quest’ultimo primo inseguitore di Zorra a metà campionato. Conferma anche per il giovanissimo Gabriel Di Pietro come quinta forza della serie, mentre la battuta d’arresto di Mirko Carrara ha permesso a Williams Zanotto e Sandro Schenetti di superarlo nella generale.

Prossimo – e penultimo – appuntamento il Rally Appennino Reggiano in calendario a fine agosto.

Classifiche provvisorie dopo il Rally Casentino
Classe S16+R3C+R3T+R2C+R2BT: 1. Giovannella (208 Rally 4) 127 punti; 2. Audirac (S16) 110; 3. Guglielmini (R2T) 108,5; 4. Fiorenti (R3C) 102,75; 5. Bellan (208 Rally 4) 89,75; 10. Garzoni (208 Rally 4) 21.
Classe R2B: 1. Zorra 134 punti; 2. Farina 111,75; 3. Tondina 105,5; 4. Gubertini 100,75; 5. Di Pietro 92; 6. Zanotto 70,75; 7. Schenetti 62,5; 8. Carrara 59; 9. Fredducci 47; 10. Frattalemi 40. Tutti su Peugeot 208 R2B.